Il GRIDO (Il Blog su Roccalumera e... non solo)

mercoledì 8 ottobre 2008

Mi dia tre chili di trippa, per favore!

Ballarò (puntata del 07-10-08).
Crisi americana, crisi italiana. Se il pacioso Veltroni parla di Italia a crescita zero, come dargli torto? Il 25 Ottobre (Walter), sarà in piazza con gli scontenti a manifestare, servirà a qualcosa? E' vero, durante il governo del "mortadella" Prodi, l'operaio non arrivava a fine mese. Dalle interviste della puntata di ieri, però, è emerso che oggi ci sono molti operai che non arrivano neanche alla terza settimana. Così, c'è chi va alla Finanziaria per farsi fare un prestito, a cedere il quinto dello stipendio, c'è chi si impegna i gioielli di famiglia, (chi li ha), e c'è chi cade in mano agli usurai. Lo sappiamo tutti, cosa significa essere braccati da strozzini che pretendono anche il 300% e oltre, fino a farti vendere la casa e (per i più deboli), a fari buttare da un ponte o sotto un camion.
.
Una delle interviste alla gente di strada mi ha colpito particolarmente. Non sapevo se ridere o se piangere. Un anziano era andato in "Tripperia", (non Macelleria ma "Tripperia")... per comprare tre chili di trippa per risparmiare. Ebbene? Anche la trippa, se saputa cucinare è un piatto prelibato... e pensare che c'è ancora gente che preferisce il filetto. Ma bando all'umorismo. Mentre nelle scuole elementari assieme all'"Operazione Grembiulino" ed al ritorno del voto in condotta, si fa passare il ritorno al singolo insegnante, come "Unico Metodo di Insegnamento Efficace", la realtà è sempre quella dei TAGLI. Tagli alle Scuole, TAGLI alle forze dell'ordine, TAGLI alla ricerca medica, TAGLI ai presidi di Guardia Medica, al personale degli ospedali. E, mentre tutta Catania (solo per fare un piccolo esempio), piange una crisi profonda, dove gli stipendi non vengono pagati da mesi e dove i catanesi in massa, tutti in piazza, attaccano ironicamente la scritta "SI VENDE" sulla stele dell'elefante "ù Liotru" (simbolo della città)... c'è chi prevede che il famoso ponte sullo stretto sarà pronto entro il 2016.
.
Tirrenia come Alitalia. Alitalia è stata sanata? Boh! C'è chi dice di si, dopo tanti anni di truffe alle tasche italiani. Sia da parte dei governi di Destra, che da quelli di Sinistra. Certo, fino ad adesso, ha fatto molto meno rumore la Tirrenia dei traghetti sullo Stretto di Messina. Ci sono tanti debiti? Verrà (è stata già?) scomposta in due società. Una, denominata GOOD COMPANY, (meravigliosa compagnia di soli Utili), da consegnare agli amici del Cavaliere. L'altra, BAD COMPANY (società che contiene debiti) che pagheranno i Siciliani.
.
In Italia il Debito Pubblico è pazzesco, è il 104% del Prodotto Interno Lordo. Il deficit del 2007, che era calato rispetto al 2006, nel 2008 è risalito. Italiani, Siciliani, andiamo tutti in TRIPPERIA!
.











PER VEDERE IL VIDEO SUL TURISMO IN SICILIA CLICCATE SULL'IMMAGINE (sopra). Vi saluto tutti.
________________________________________________________
GUARDA gli ultimi pezzi della mia GALLERIA
GUARDA i VIDEO del mio CANALE You Tube
IO GEOMETRA ho aggiunto un POST

Etichette: , ,

3 Commenti:

  • Borse e mafie.

    L’incredibile recupero di ieri (10.10.08) del Dow Jones, da -8% e più a, seppure –1%, e c’è stato un momento che è passato pure a + 1% e oltre, dimostra ancora una volte, a mio modestissimo avviso e purtroppo, che negli Stati Uniti possono fare quello che vogliono, perché evidentemente ci sono “luoghi” dove i capitali sono immensi (sarà il dipartimento del tesoro usa, che molti dicono sommerso di “cach”, oppure il noto commercio mondiale della droga, da quello americano a quello asiatico, cinese ed ex urss, fino a quello nostrano, ma in qualche posto questi capitali ci sono palesemente … e sono ENORMI !).

    Ecco perché, penso, che le nostre economie europee sono e chissà ancora per quanto, sempre a “rancare dietro il CARRO d’oltre oceano”.”.

    Mi preoccupa la possibilità, a mio modesto parere concreta, che le “mafie” del mondo, grazie anche alla “indolenza” dei nostri politici, si stanno comprando in sostanza l’economia globale e con essa le nostre nazioni e quindi anche le nostre esistenze.

    Ma questo aspetto è “tabù” nelle nostre “moraliste” culture occidentali, figurarsi !

    Di Blogger Adduso, Alle 11 ottobre 2008 12:38  

  • CRISI MONDIALE. Siamo di fronte ad un EVENTO STORICO seppur estremamente negativo! Per fortuna il Dramma non è vissuto con il panico che ci si aspetterebbe! Berlusconi tranquillizza la gente, è non potrebbe fare altro. Stiamo però molto attenti, che ciò di cui ci siamo sempre lamentati, (caro benzina, costo di pane, pasta ecc.) è niente di fronte a ciò che stiamo rischiando. Chinque può dire la sua. Ciao!

    Di Blogger BonarRIGO, Alle 12 ottobre 2008 14:22  

  • Per chi, nel bene e nel male mastica un pochino di questo argomento, sa bene che il trasferimento dei problemi dall’economia finanziaria a quella reale (cioè le persone comuni) e considerata l’accelerazione dell’attuale società, avviene nell’arco di circa 6 mesi un anno e paradossalmente quando questo succede capita pure, guarda caso, che le borse si sono in parte riprese, mentre la persone si ritrovano con sempre minore valore dei soldi nelle loro tasche.

    Spesso si parla della crisi del 29’, ma tutti si guardano bene dal dire che a seguire da quell’anno, seppure le borse gradualmente recuperarono, coloro che, guarda caso, diventarono veramente ricchi e potenti, furono quelle “organizzazioni” di politici, magistrati, avvocati, consulenti, affaristi, ecc. che facevano parte delle “macchine” fallimentari, come d’altronde accade oggi, che comprarono “oro” al prezzo della pietra comune.

    In Italia, questo sta regolarmente avvenendo dalla crisi delle borse del 1987. Ma figurarsi, queste cose non si possono neppure accennare nella nostra “moralista” Italia, e soprattutto, noi gente comune, da un lato siamo degli “esperti” in reality, ma dall’altro non solo mostriamo, purtroppo e notoriamente (lo sanno bene i nostri “padroni” politici ed istituzionali) di essere degli inconsapevoli, ma abbiamo ormai pure visibilmente una memoria cortissima.

    Di Blogger Adduso, Alle 13 ottobre 2008 08:14  

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]



<< Home page