Il GRIDO (Il Blog su Roccalumera e... non solo)

martedì 6 ottobre 2009

Roccalumera. Raccolta aiuti al Palatenda

LETTERA DEL SINDACO MIASI
---------------
“ Cari amici vi metto a conoscenza che la Protezione Civile ha individuato il Palatenda di Roccalumera (posto immediatamente vicino al campo di calcio), quale centro di ammassamento della raccolta di generi alimentari, e non, che proverranno da parte di coloro (comuni, enti, parrocchie, associazioni, privati) che intendono effettuare delle donazioni a favore delle popolazioni colpite dall’alluvione.
Le necessità sono enormi e, giusto per garantire che la macchina dei soccorsi si attivi uniformemente su tutte le zone colpite, il centro di ammassamento che verrà gestito direttamente dalla Protezione Civile e tramite l’ANPAS, coordinerà tutti gli interventi venendo incontro alle esigenze che provengono dai singoli comuni e frazioni.
Qui di seguito Vi elenco orientativamente il tipo di aiuto sul quale potrete indirizzare tutti coloro che effettueranno donazioni.

GENERI NON ALIMENTARI

Indumenti intimi (uomo e donna) NUOVI;
Vestiario, anche usato, ma pulito ed in buone condizioni (uomo/donna/ragazzi/bambini);
Stivali dal n. 40 al 45;
Scarpe (possibilmente nuove), pantofole ecc. (uomo/donna/ragazzi) dal n. 37 al n. 45;
Calze uomo/donna/ragazzi/bambini);
Prodotti per l’igiene individuale e intima;
Detersivi, detergenti, spugne, pettini e spazzole;
Asciugamani (varie misure) teli da bagno, salviette;
Pannoloni e traverse per anziani e degenti;
Pannolini per bambini, biberon e tettarelle;
Vestiario per bambini da 0 a 14 anni;
Assorbenti per donna;
Fazzoletti usa e getta, carta igienica, rotoloni multiuso, guanti monouso, bicchieri monouso;

ALIMENTARI

Acqua (soprattutto), coca-cola, aranciata, thè, succhi di frutta (anche per diabetici);
Fette biscottate, biscotti secchi, pan-carrè;
Zucchero, marmellate,caffè, nutella;
Scatolette di carne e tonno;
Scatolette di legumi vari (precotti);
Frutta sciroppata (in barattoli);
Latte intero, parzialmente scremato e scremato;
Latte per bambini;
Omogeneizzati vari/semolino ecc.;
Pastina/pasta di ogni genere/riso;
Olio, sale, pelati e salsa (solo barattoli NO vetro);
Prosciutto cotto e crudo e insaccati vari;
Formaggi vari e formaggini per bambini.

Prima di portare quello che vorrete donare al Palatenda, Vi prego di contattare i seguenti numeri:
0942/747215 – 0942 747216
Vi risponderanno gli addetti con i quali potrete concordare le modalità ed i tempi di consegna.
Vi sarò grato se da subito, per quello che potete, Vi attiverete per fare giungere a Roccalumera tutti i generi alimentari e non di cui alla lista sopra elencata”.
Vi ringrazio anticipatamente per quello che potete fare.

IL SINDACO DI ROCCALUMERA
Gianni MIASI
_____________________________________
Incontriamoci sul mio profilo FACEBOOK

Etichette:

1 Commenti:

  • Gianluca Sparacino ha inviato un messaggio ai membri di Aiuto alla popolazione colpita dal nubifragio - Volontari Eventuali -.

    Oggetto: Raccolta e Aiuti

    "Il punto di raccolta, come alcuni di voi sapranno, è il palatenda di Roccalumera, stasera ci sono stato, cercano alimenti, in scatola preferibilmente, carta igienica, tovaglioli, fazzoletti, assorbenti, detersivi, indumenti intimi nuovi ovviamente.
    Inoltre è stato aperto un conto corrente per la raccolta di fondi per le vittime dell’alluvione di Messina da parte del Banco di Sicilia (UniCredit Group) dove sono stati già versati da parte dello stesso istituto bancario 100 mila euro. E’ possibile contribuire alla raccolta di fondi con versamenti sul c/c n. 350350350 intestato “Vittime alluvione in Sicilia” (CODICE IBAN: IT54R0102004600000350350350). Ad avviare un' ulteriore sottoscrizione il Monte Paschi Siena: chiunque voglia contribuire alla raccolta di solidarieta' puo' effettuare un versamento sul conto corrente numero 86300.93, aperto presso la filiale di Siena (codice filiale 5800), intestato ''pro alluvionati Messina'' (codice Iban IT 41 W 01030 14200 000008630093). Le donazioni sono esenti da qualsiasi spesa o commissione. E' possibile eseguire i versamenti anche attraverso il call center di Banca Mps, mediante bonifico o addebito su carta di credito, chiamando il numero verde 800414141. Tutte le filiali di Banca Mps sono a disposizione per fornire ulteriori informazioni."

    Di Anonymous Anonimo, Alle 7 ottobre 2009 14:06  

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]



<< Home page