Il GRIDO (Il Blog su Roccalumera e... non solo)

venerdì 27 giugno 2008

EXTRATERRESTRI, UFO... esistono?



















Un tema decisamente differente dal solito, questo che vi sottopongo oggi, amici terrestri. Il genere umano, da sempre se lo chiede. Se lo chiedono gli astronomi, gli scienziati, ma anche la gente comune. Spesso, parlando di UFO, sorridiamo... pensando alle innumerevoli bufale prodotte da questa, piuttosto che da quella parte del pianeta Terra. L'uomo è disceso sulla Luna, (anche su questo c'è chi dichiara che sia stato tutto in film americano, una finzione), si appresta a mettere piede su Marte, ma... non è ancora riusciuto ad essere lui l'UOMO che sbarca altrove e invade altrui civiltà. Nessuna forma di vita incontrata... fin'ora. Si è parlato in tante occasioni, della fantomatica "AREA 51", sita negli USA, all'interno di essa, sarebbero custoditi incredibili segreti sugli extraterrestri, se non EXTRATERRESTRI veri e propri. Ma, fra gli uomini comuni che scrutano il cielo... il dubbio rimane: ma sti UFO esistono davvero?

Tento di fare un breve ed elementare ragionamento, anche piuttosto ovvio direi: Il pianeta Terra non è altro che un minuscolo frammento all'interno del Sistema Solare di cui fa parte assieme ad altri pianeti ed allo stessa "stella nana" che è il Sole. innumerevoli sono i sistemi solari all'interno della GALASSIA, "La Via Lattea"... e infinite sono a loro volta le galassie all'nterno dell'Universo. Se ci vogliamo mettere dentro un po' di religione... (per me alla base di ogni discorso), poteva Dio creare tutto ciò per popolare solo un granello di "Terra"? O piuttosto, nella nostra ipertecnologia, noi umani non siamo altro che trogloditi, incapaci di percorrere gli anni-luce che ci separano dalle altre forme di vita?
.

Etichette: ,

1 Commenti:

  • bello questo discorso mi piace...

    una precisazione, ufo è l'equivalente inglese di ovni (oggetto volante non identificato) questo significa che nella dicitura ufo ci sta di tutto dai velivoli sperimentali come quelli "ufoidali" dei nazisti, fino alla ipotesi extra terrestre, volevo inoltre ricordare a tutti quelli che si oppongono all'ultima ipotesi dicendo che le distanze sono troppo elevate che i signori non tengono conto che questa affermazione (detta anche dalla da me stimatissima Margherita Hack) è basata su una comparazione umana del livello tecnologico, tuttavia questo non vieta ad eventuali civiltà extra terrestri di aver sviluppato mezzi tecnologici, atti a coprire enormi distanze in pochissimo tempo, del resto anche i ricercatori "terrestri" ipotizzano teorie di propulsione "super luminare" come la curvatura dello spazio tempo, perché mai allora un'altra civiltà non potrebbe essere stata in grado di passare dalla teoria ai fatti?

    saluti :-)

    Di Anonymous nino, Alle 27 giugno 2008 14:37  

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]



<< Home page