Il GRIDO (Il Blog su Roccalumera e... non solo)

sabato 26 gennaio 2008

12 Agosto 2007 Festa della Vara a Fiumedinisi (ME)

video

QUESTO e altri miei video, su: http://it.youtube.com/Grido66

La vara di Fiumedinisi, (di cui potete vedere il video della partenza), è una “Macchina votiva", la cui realizzazione risale al diciassettesimo secolo, ha una lunghezza di circa undici metri per un metro e settanta in pianta. Il suo punto più alto, (circa sette metri e mezzo), è costituito dalla postazione del “Padreterno”, (impersonato da sempre da un bambino in costume), posizionato e legato su un seggiolino, in cima ad una struttura in ferro, su cui spicca un mappamondo. Sulla Vara, prendono posizione, l’Arcangelo Gabriele e la Madonna, nonché numerosi altri bambini vestiti da angioletti e persino l’adulto erede del mastro che la realizzò. All’epoca, due furono i Mastri che costruirono e resero funzionale l’opera. Uno fu il falegname che realizzò la Vara stessa, l’altro fu il muratore, che sistemò la via (comunque molto stretta), attraverso la quale avrebbe dovuto poi compiere il tragitto l’imponente “Nave dei fedeli”. Si narra, che, inizialmente, l’altezza raggiungesse i ventuno metri. Tale altezza venne ridotta considerevolmente, successivamente ad un grave incidente, nel quale perse la vita il personaggio “Padreterno”.

Perchè "la Festa della Vara" mi ha colpito? Forse per lo sforzo necessario, da parte di oltre centosessanta fedeli nel portare a spalla le cinque tonnellate di legno, ferro e persone? Forse mi ha colpito il loro candido e ricamato abito e i loro piedi scalzi? Oppure mi ha colto l'emozione che mi ha trasmesso lo scatto iniziale... e poi… il "canto" dell’Annunciazione dei tre bambini, che hanno impersonato il Padreterno, l'Arcangelo Gabriele e la Madonna? Forse, niente di tutto questo mi ha colpito in particolare; neanche il fatto, che i portatori, (i quali si tramandano di generazione in generazione, con atto notarile, il posto sotto le tre travi), in alcuni casi... venivano dall'estero…proprio… … "pi mmuttàri" ma, l'insieme di tutto ciò mi ha regalato un senso di Fede.

Per maggiori INFO, cliccate su Agosto 2007 e cercate:
Fiumedinisi (ME), cinque tonnellate di Fede... portate a spalla!

Etichette: ,

0 Commenti:

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]



<< Home page